Festival artistico-musicale organizzato dal Comune di Torre di Ruggiero (CZ), in collaborazione con le associazioni culturali, “Voci per la libertà” ,“I Sognatori” e con il contributo della Regione Calabria.

 

loca torre_2007

Quella che nel 2006 è stata una sfida contro il tempo si ripropone quest'anno come un appuntamento importante con la musica, l'arte e la solidarietà a Torre di Ruggiero.
L’anno scorso nel mese di luglio a Villadose (RO), durante la manifestazione di Voci per la libertà (VxL), Martina Masiero (presidente di VxL), e alcuni ragazzi calabresi (I Sognatori), hanno immaginato "Voci per la libertà in tour" per denunciare i problemi e le ingiustizie nel mondo partendo dalla Calabria: quale può essere il mezzo di comunicazione più efficace se non l’espressione attraverso l’arte?

 

Questo è quanto fa Voci per la libertà ogni anno tramite il concorso musicale “Una canzone per Amnesty”. Così, in meno di un mese, nell’agosto 2006, è stata vinta la sfida ed è stato realizzato un Sogno. Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, del Rettore del Santuario, di Michele Lionello, direttore artistico di VxL e dei volontari del comprensorio, si è riusciti a far diventare il nostro paese un luogo dove arte, musica e solidarietà hanno dimostrato che “… anche da un paese così piccolo si può alzare una voce così grande …”


Per continuare ad alimentare quella fiamma che si accesa, si è costituita l’associazione culturale I Sognatori: “Noi sognatori vogliamo far vivere le nostre culture e tradizioni a quanti amano la particolarità che contraddistingue l’Italia nella varietà di popoli e folclori, avvalendoci di ogni mezzo di comunicazione con l'obiettivo di condividere i nostri principi ed i nostri valori”.

 

L’obiettivo dell'evento è promuovere la creatività e l’impegno artistico-musicale del territorio nazionale, nonché stimolare un’aggregazione giovanile consapevole e partecipata intorno ad un evento socio-culturale ed artistico, sano e costruttivo, che pone i suoi obbiettivi nella sensibilizzazione alla salvaguarda dei diritti umani.

 

In questa seconda edizione del “Festival Musica e Arte 2007” con “Voci per la libertà in tour” si proporranno, nel contesto di un evento gratuito, concerti, spettacoli teatrali e mostre d’arte contemporanea, in collaborazione con le associazioni culturali e con l'intervento di artisti indipendenti.

 

I temi principali di quest'anno, saranno a favore dell'impegno di Amnesty International nel promuovere le campagne, sulla pena di morte, le torture e le conseguenze del fenomeno dell'immigrazione.

 

Durante la manifestazione sarà allestita una tavola rotonda che vedrà intervenire i rappresentanti istituzionali, i quali esporranno il progetto dell'amministrazione locale, consistente nell'impegno di coinvolgere anche  i comuni limitrofi alla sensibilizzazione verso i principi e i valori per i quali Amnesty International si batte.

 

Nei tre giorni, la circoscrizione Calabria di Amnesty International organizzerà attività ludiche pomeridiane (giochi, proiezioni, mostre, collage) con l'obiettivo di far partecipare anche i bambini ad un evento che vede in loro la più grande speranza per il futuro.

 

 

IL PROGRAMMA

 

Quando e dove
Venerdì 10 Agosto - Sabato 11 Agosto - Domenica 12 Agosto


Presso il Santuario Mariano di Torre di Ruggiero (CZ), che ospiterà l'evento artistico nelle sue molteplici strutture: anfiteatro, sala proiezioni, sala mostre, area banchetti, spazio attività per bambini, area campeggio.

 

Venerdì 10 Agosto

Ore 15.00:
Inizio attività ludiche per bambini

Ore 17.00:
Proiezione del film “Road to Guantanamo” di Mat Withecross e Micheal Winterbottom

Ore 21.30: Concerti

Marasà
Tradizionale Calabrese

Concerto Musicale Ambaradan
Folk - Loreto
(Finalista Voci per la Libertà 2006)

Lineamaginot
Pop Rock - Senigallia
(Finalista Voci per la Libertà 2002)

 

Sabato 11 Agosto

Ore 15.00:
Inizio attività ludiche per bambini

Ore 17.30:
Spettacolo teatrale curato dalle officine teatrali “Il Brigante”, “La festa, la farina e la forca”

Ore 21.30: Concerti

Luciano Caparrotti
Cantautore - Roma

Sense
Rock - Catanzaro

Mamaroots
Reggae - Brindisi
(Finalista Voci per la Libertà 2005)

 

Domenica 12 Agosto

Ore 15.00:
Inizio attività ludiche per bambini

Ore 15.30:
Tavola rotonda: Temi dell’evento - interventi istituzionali -

Ore 17.30:
Proiezioni di materiale di Amnesty International

Ore 21.30: Concerti 

Contrada Casiello
Folk Rock - Roma

Almamegretta
Dub - Napoli

Grande serata finale per il concorso di "Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty".
Vi annunciamo i vincitori dell'edizione 2007 con tanta bella musica ancora nelle orecchie!


Premio Una Canzone Per Amnesty

premiazione 07 200x143

Marcosbanda con "Sarebbe ora"


Marco dei Marcosbanda sul testo premiato da Amnesty: "...il rispetto nei confronti della vita è legato all'elasticità di pensiero, movimento, parola. l'estremismo non farà mai incontrare le persone. l'elasticità le fa invece incontare e creare comunicazione vera, quella che poi fa scattare l'empatia e non lascia spazio alle guerre."

 

 

Premio della Critica

vicolo 200x143

Le voci del vicolo con "Non ho mai sparato"

 

 

Premio Giuria Popolare

principe 200x143

Principe con "Godzilla"


Ringraziamo gli altri bravissimi finalisti che sono saliti sul palco ieri sera e che ritroveremo con i vincitori nella compilation che uscirà il prossimo anno:

 

Malecorde
Musica d’autore - Torino

The Savalas
Rock emo - Terni

Terrasonora
Folk - Napoli

 


22 luglio, ore 18.30

arriva a Villadose (Ro)

SAMUELE BERSANI

vincitore del PREMIO AMNESTY ITALIA

premiazione 07 200x143

 

al cantautore in serata è stato consegnato da Paolo Pobbiati, presidente della sezione italiana di Amnesty International, il Premio Amnesty Italia 2007 per il brano "Occhiali rotti", dedicato alla figura di Enzo Baldoni. Samuele, presente nonostante l'influenza, ha spiegato la genesi della canzone e le emozioni che l'hanno spinto a scriverla: le parole del giornalista trovate in rete il suo modo di raccontare la realtà razionale, lucido e coraggioso la sua uccisione tragica ed il silenzio dell'opinione pubblica.

 

La finale del Festival è andata in onda sulle frequanze web di
RECRADIO.IT e su RADIO ITALIA CHARLEROI

 

 

Main sponsor
Banca Etica - Bcc pol. - Daneco - Copma

Con il supporto di:
Audiocoop - MEI Fest - Glitter & Soul - Audioglobe - Suono e Immagine - Europrint - Imaginaria

Media Partner
Demo Rai - Musicalnews - Freakout - Mescalina.it - Music Boom - Freequency - Jam - Rec Radio - Rockit - Mucchio - Radio Base - Ecoradio - SentireAscoltare - ViaVaiNet - La Voce di Rovigo - Lifegate radio - Lifegate

fanzine 11 200x291

…gruppi, ospiti, palco, aggiornamenti del sito, Voci per la Libertà – on air, permessi, ristorazione, mostra, volontari, pubblicità, pernottamenti, riunioni e tanto altro, compreso Voci per la Libertà in Tour a Torre di Ruggiero. Aggiungiamoci poi, nel poco tempo libero, una vita privata, che in questi caldi giorni di VxL si traduce ahimè in lavoro, ferie da incastrare tra i giorni di festival e una sana e buona dormita. Questo è quello che noi, volontari di Voci per la Liberta – Una Canzone per Amnesty, stiamo attualmente vivendo.

“Chi ve l’ha fatto fare...” penserete. Forse in alcuni momenti lo pensiamo pure noi, ma ragazzi credetemi: trovarsi circondati da un bagno di folla, immersi nella musica coraggiosa di gruppi emergenti, uniti nella ferma convinzione del messaggio di Amnesty International… e con la consapevolezza che in tutto questo c’è anche del tuo, che è stato possibile anche grazie a te… sì, questo non ripaga una, bensì 100 volte!!!

Man mano che passano i giorni si sente l’incalzante ritmo della macchina organizzativa crescere, tutti in funzione di un unico obiettivo: 10 fantastici giorni di festival per ognuno dei 10 anni che ci hanno portato fin qua, con fatica e costanza ma tanta soddisfazione.

Il 2007 è un anno speciale, l’anno dell’anniversario, l’anno della decima edizione di Voci per la Libertà. Da tanti si sente dire, “è l’anno della svolta”, “la fine di un ciclo”. Noi sinceramente non ce ne preoccupiamo, vada come vada, siamo pienamente consapevoli che da 10 anni a questa parte abbiamo dato il 200%...

Se siamo qui in questi giorni lo dobbiamo a tante persone e istituzioni. Permettetemi però, di ringraziarne una fra tutte: la squadra di lavoro che si è creata in questi anni. Gente diversa, sia per età che per lavoro, ma certamente con un grande punto in comune: creare qualcosa di alternativo a quello che ci offre la società in cui viviamo, questa società che ci sta stretta con il suo tran-tran quotidiano fatto di un consumismo che compra e vende tutto, ma non noi.

Noi quello che facciamo lo riversiamo in un’Organizzazione Non Governativa che dal 1961 opera per il rispetto dei diritti umani di tutti. Se vogliamo dirlo, è proprio lei il nostro senso. Amnesty International ci dà la responsabilità di migliorare, magari anche solo di poco, il mondo in cui viviamo, perché questo non è solo un diritto ma anche un dovere. Ed è un dovere di tutti, a maggior ragione di persone semplici come noi.. perché siamo proprio noi alla fine a rendere la nostra vita unica!

Noi ci stiamo impegnando proprio per questo e per farlo abbiamo deciso di usare con Amnesty il linguaggio universale della musica, un linguaggio che senza parole sa toccare il cuore. Certo il mondo non si trasforma con le note di una chitarra, ma quelle note sanno entrare nelle menti della gente e cambiare il pensiero di chi ascolta. Anche solo un pensiero può fare la differenza perché a volte il nostro piccolo è ben più grande di quanto pensiamo. Io e te assieme, possiamo diventare noi; noi insieme, possiamo diventare il mondo.. e il mondo si può cambiare.

E ora che siamo insieme non ci resta che darvi finalmente il benvenuto..
Prego, accomodatevi… ha inizio lo spettacolo!


Il Presidente
Martina Masiero

 

- Clicca qui per tutte le fanzine -

logo 10 anni 150x135A Villadose (Ro) dal 19 al 23 luglio la decima edizione del Concorso Musicale “Voci per la Liberta’ – Una Canzone per Amnesty”. Domenica 22 la premiazione di Samuele Bersani, vincitore del Premio Amnesty Italia per il migliore brano sui diritti umani.

 

Si apre giovedì 19 a Villadose, in provincia di Rovigo, la X edizione di “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty”, l’evento live che presenta i migliori gruppi e solisti emergenti della scena musicale italiana e che premierà, anche quest’anno, il brano che meglio ha saputo descrivere i contenuti della Dichiarazione universale dei diritti umani.

 

L’apertura del concorso sarà preceduta, mercoledì 18, dall’esibizione di quattro gruppi protagonisti delle precedenti edizioni: Folletti del grande bosco, Arecibo, e Riserva Moac. Da giovedì 19 a sabato 21, 12 gruppi e solisti si contenderanno l’accesso alla serata finale, in programma domenica 22.

 

Sempre domenica è prevista la consegna del Premio Amnesty Italia 2007 a Samuele Bersani, il cui “Occhiali rotti” è stato giudicato il migliore brano sui diritti umani dell’anno precedente. Il Premio Amnesty Italia, alla sua quinta edizione, è stato vinto in precedenza da Daniele Silvestri, Ivano Fossati, Modena City Ramblers e Paola Turci.

 

Lunedì 23, Villadose ospiterà una tappa speciale del MEI tour. Si esibiranno Pip Carter Lighter Maker, Virginiana Miller e Marlene Kuntz. Biglietto d’ingresso: 10 €.

 

“Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty” prevede numerosi altri eventi, sin da sabato 14: concerti, l’esposizione della mostra “Arte per la libertà”, spettacoli teatrali e cinematografici, animazione per bambini, aperitivi musicali e letterari, dibattiti con gli artisti in gara e con gli ospiti.

 

I principali appuntamenti di
“Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty”
saranno trasmessi da
REC – Radio Effetti Collaterali,
la web radio che supporta la musica indipendente (www.recradio.it)

 

 

14 luglio 2007

ORE 21.30 - PIAZZA ALDO MORO - Ingresso Libero

 

INAUGURAZIONE MOSTRE

Arte per la Libertà: fumetti, cortometraggi, fotografia, arti visive
Mostra del decennale; momenti ed emozioni di dieci anni di Voci per la Libertà
“Non sopportiamo la tortura.” – Mostra di Amnesty International

 

A seguire
Proiezione del film BORDERTOWN patrocinato da Amnesty International

 

bordertown lungo

 

 

15 luglio 2007

DALLE ORE 17.30 - PIAZZA ALDO MORO - Ingresso Libero

 

drummeria 3

I 5 "drummeristi" più famosi d'Italia riuniti in una band unica ed inimitabile, che mescola sapientemente musica e intrattenimento per creare uno spettacolo a dir poco entusiasmante.

 

"Facile, quando si pensa a cinque batteristi schierati su di un palcoscenico, ed ovviamente a tutti i loro amati piatti e tamburi, prepararsi ad un interminabile assolo di batteria. Prospettiva, questa, che la Drummeria smentisce immediatamente. L'intelligenza, il gusto musicale, la grande cultura dei cinque musicisti, dà le mosse ad un intrattenimento che, a dispetto del nome, si fonda sì sull'utilizzo dei tamburi, ma solo per usarli come mezzi espressivi di grande spessore, intermediari evocativi dal grande potere comunicativo. Uno spettacolo da sentire e da vedere. Un grande, piacevole, intenso e divertente dialogo tra musicisti. Un batterismo di gran classe, una gran classe che si tramuta in spettacolo, uno spettacolo dall'alto tenore emozionale!"  

(Pippo Panenero)


 

Ore 17.30 – Sala Europa – Piazza Aldo Moro
INCONTRO CON GLI ARTISTI
Dialogo didattico/formativo, scambio di esperienze, consigli, teoria del soundcheck.

 

Ore 19.00 - Piazza Aldo Moro
SOUNDCHECK DIDATTICO

 

Ore 21.30
LA DRUMMERIA concerto live

 

 

16 luglio 2007

ORE 21.30 - PIAZZA ALDO MORO - Ingresso Libero

 

boia

Spettacolo teatrale BOIA CHI MOLLA
dell'Associazione "Operai del Cuore" – Bergamo

Tratta il delicato tema della pena di morte, debutta nell'autunno del 1998 e si segnala subito per l'importanza del tema affrontato e per l'originalità con il quale viene messo in scena; lo stile tragicomico ne amplifica l'impatto drammatico stimolando la sensibilità del pubblico nei confronti di un argomento purtroppo ancora molto attuale.

 

 

 

17 luglio 2007

ORE 16.00 - SALA EUROPA - Ingresso Libero

 

aliceSpettacolo teatrale per bambini
ALICE E I DIRITTI DELLE MERAVIGLIE
della Fondazione Teatro Stabile di Innovazione AIDA - Verona

Il testo trae spunto da diversi materiali forniti da Amnesty International, testimonianze dirette, racconti, libri per ragazzi, in particolare “il Grande Libro dei Diritti dei Bambini”, e li rielabora liberamente al fine di creare un racconto di immediata fascinazione dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie. Alice è tornata nel Paese delle Meraviglie dopo un lungo viaggio compiuto nel “paese della realtà” e tira fuori dalla valigia tutti gli oggetti che ha raccolto durante il viaggio. Ad ogni oggetto è legato un ricordo, una storia, un bambino, un diritto negato.

 

ORE 21.30 P.ZZA A. MORO

persiSpettacolo teatrale PERSI IN UN BICCHIERE D’ACQUA
del gruppo di teatrale Instabile Urga - Ferrara

Una storia di assenze e sparizioni. La paura della morte, di restare soli. La perdita della misura. Uomini smarriti. Uno spettacolo che tratta di Amore Universale, di mancanze, di desiderio, di bisogno di capire. Quattro uomini in scena che lottano contro l'Enorme. Nell'idea di ognuno di loro questa assenza assume aspetti e situazioni diverse. Ognuno in scena da uomo diventa donna per cercare di incarnare l'ideale immaginario e visivo dell'altro. Senza riuscirci...

 

 

 

18 luglio 07(2)

PARCO CRG - ORE 21.00

FESTA DEL DECENNALE DI VOCI PER LA LIBERTÀ

 

Arecibo 130X98 folletti 130X98 riserva 130X98

con: Arecibo, Folletti del Grande Bosco, Riserva Moac


Un festival ma soprattutto dieci anni di note che reclamano, denunciano ed esigono il rispetto dei diritti umani. Quale migliore mezzo della musica per esprimere istanze che resterebbero altrimenti soffocate o ignorate? Per questo abbiamo deciso di festeggiare questi dieci anni di diritti umani in musica con quattro gruppi che hanno rappresentato a vario titolo le passate edizioni di Voci per la Libertà.

 

Ingresso Libero

 

 

19 luglio 07

PIAZZA A. MORO - ORE 18.30

APERITIVI MUSICOLETTERALI


UN LIBRO… “Quello che non vogliamo vedere”
di Roberto Andreolli - complici con voce e chitarra: Fratelli Malaspina

 

 

PARCO CRG - ORE 21.00

SEMIFINALE CONCORSO con:
Gilberto Lamacchi, Le Voci del Vicolo, Malecorde, Subbuglio!

lamacchi 120x90 voci vicolo 120x90 malecorde 120x90 subbuglio 120x90

Per saperne di più sui gruppi in concorso clicca qui

 

+


ENRICO CAPUANO TAMMURRIATA ROCK

capuano 250x166

Ingresso Libero

 

 

20 luglio 07

PIAZZA A. MORO - ORE 18.30

APERITIVI MUSICOLETTERALI

 

IL READING… “L’unico me stesso che conosco”
testi: Martino Montagna; musica: JapaneseButGoodies; in scena: Fabio Pasiani

 

ORE 21.00 - PARCO CRG

SEMIFINALE CONCORSO con:
Garage Kebab, Martinicca Boison, Principe, Valentine

garage 120x90 martinicca 120x90 principe 120x90 valentine 120x90

Per saperne di più sui gruppi in concorso clicca qui

 

+

 

THE HORMONAUTS

hormonauts 250x166

Ingresso Libero

 

 

21 luglio 07(1)

PIAZZA A. MORO - ORE 18.30

APERITIVI MUSICOLETTERALI

 

LA BATTALLA… Live Performance Breakers & Street Art Writing
Special Guest: ITALIANOS INTOCABLES (HipHop Latino)

 

ORE 21.00 - PARCO CRG

SEMIFINALE CONCORSO con:
Compagnia d'Encelado Superbo, Marcosbanda, Terrasonora, The Savalas

encelado 120x90 marcosbanda 120x90 terrasonora 120x90 the savalas 120x90

Per saperne di più sui gruppi in concorso clicca qui

 

+


PETRA MAGONI & FERRUCCIO SPINETTI

petra_magoni 250x166

Ingresso Libero

 

 

22 luglio 07(1)

PIAZZA A. MORO - ORE 18.30
APERITIVI MUSICOLETTERALI

 

PREMIO AMNESTY ITALIA
Conferenza stampa di: SAMUELE BERSANI
a seguire: Il palazzo sul jumbo Tributo a Rino Gaetano

 

ORE 21.30 - PARCO CRG

FINALE CON I MIGLIORI 6 GRUPPI IN GARA

 

+


CONSEGNA DEL PREMIO AMNESTY ITALIA 2007 A SAMUELE BERSANI

PER IL BRANO "OCCHIALI ROTTI"

bersani 250x166

Ingresso Libero

 

 

23 luglio 07

ORE 21.30 - PARCO CRG

MEI TOUR con:

PIP CARTER LIGHTER MAKER

pip light maker

 

+

 

VIRGINIANA MILLER

virginiana miller 250x166

 

+

 

MARLENE KUNTZ

marlene kuntz 250x166

Ingresso € 10 - Prevendite su www.boxofficeitalia.com
Clicca qui per la lista completa dei punti vendita

 


VOCI PER LA LIBERTÀ SOSTIENE:

logo campagna amnesty(1)

Per maggiori info clicca qui

 

 

Main sponsor
Banca Etica - Unendo - Copma

Con il supporto di:
Audiocoop - MEI Fest - Glitter & Soul - Audioglobe - Suono e Immagine - Europrint - immaGinaria –  In Più Group - Musicabox

Media Partner
Demo Rai - Musicalnews - Freakout - Mescalina - Music Boom - Freequency - Jam - Rec Radio - Rockit - Mucchio - Radio Base - Ecoradio - SentireAscoltare - ViaVaiNet - La Voce di Rovigo - Lifegate radio - Lifegate

In questi giorni Voci per la Libertà cavalcherà l'etere radiofonico con importanti appuntamenti dedicati al Festival 2007. Per cui se ne volete sapere di più sul programma, sulle ultimissime news, sulla storia del concorso e "respirare" l'aria di Villadose non perdete questi rendez-vous!

 

DAL 19 AL 23 LUGLIO

RecRadio 142X83

“Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty”  X edizione in diretta web su RecRadio.it

 

REC Radio Effetti Collaterali  in collaborazione con l’Associazione Culturale Voci per la Libertà presenta in diretta web il festival “Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty” - X Edizione.
Il più importante festival di musica indipendente italiana supportato da Amnesty International.

 

 

Dal 19 al 23 luglio, RECRADIO seguirà il festival da Villadose (Rovigo) riproponendo i momenti più importanti delle semifinali del concorso con concerti, collegamenti speciali e interviste e trasmetterà la finalissima in diretta su internet !!!

 

Da giovedì 19 a sabato 21 luglio ore 17:30

SPECIALE Voci per la Libertà 07

 

Gruppi in gara: Gilberto Lamacchi, Compagnia Musicale Le Voci Del Vicolo, Malecorde, Subbuglio!, Garage Kebab, Martinicca Boison, Principe, Valentine, La Compagnia D’Encelado Superbo, Marcosbanda, Terrasonora, The Savalas
(per maggiori info clicca qui)

 

Ospiti:
Enrico Capuano Tammurriata Rock - Ferruccio Spinetti e Petra Magoni - The Hormonauts
(per maggiori info clicca qui)


Domenica 22 Luglio ore 20.30 - DIRETTA della Finalissima del Concorso
“Voci per La Libertà - Una Canzone per Amnesty” e consegna PREMIO AMNESTY ITALIA a Samuele Bersani

 

Lunedi 23 Luglio ore 20.30 - DIRETTA del Concerto:

Marlene Kuntz + Virginiana Miller + Pip Carter Lighter Maker


Dal 19 al 23 luglio collegati su www.recradio.it la web radio che supporta la musica indipendente!

Non perdere l’appuntamento con la musica live!
Stay tuned!

 

 

APPUNTAMENTI APPENA PASSATI:


MARTEDÌ 10 LUGLIO - dalle 13.33 alle 14.00

 

logo_RadioRai

RADIO RAI 1 - MUSIC VILLAGE
Intervista al Direttore Artistico Michele Lionello con le Anticipazioni festival, gruppi in concorso, appuntamenti appena conclusi.
Conduce Silvia Boschero

 

 

 

GIOVEDÌ 12 LUGLIO - dalle 23.27


demo LOGO

RADIO RAI 1 - DEMO RAI
Puntata speciale dadicata interamente a Voci per la Libertà con la compilation
"Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty 2006" e il programma 2007 del festival.
Conducono Micheal Pergolani e Renato Marengo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy