Premio Amnesty: i Negramaro premiati nella sezione big per il brano “Dalle mie parti” sui migranti: “Il posto per dire la nostra è la canzone, è quello il nostro posto”. Napoli trionfa nella sezione emergenti: a Blindur il premio assoluto, a Donix quello della critica.

Un festival con tantissimi eventi che riempiranno la cinque giorni della 24a edizione di Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty.

“Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty”, lo storico festival che unisce musica e diritti umani, festeggerà nella sua 24a edizione i 60 anni di Amnesty International. Lo farà con la consegna del Premio Amnesty International Italia nella sezione Big ai Negramaro, con le finali del Premio nella sezione emergenti e con molti ospiti e iniziative collaterali.

Dai Negramaro al contest per artisti emergenti, dai 60 anni di Amnesty International all’appello per la liberazione di Patrick Zaki.

Quest'anno ciascun contribuente può scegliere, al momento della dichiarazione dei redditi, di destinare il 2X1000 dell'IRPEF a un'associazione culturale.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy