A fine febbraio sono riprese le attività del gruppo artistico Jonathan Livingston del Primo Levi di Badia Polesine.

Hai scritto una canzone che tratta in qualche modo il tema dei diritti umani? Allora iscriviti subito al concorso che può premiare il tuo brano, Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty! Ma fallo entro il 15 Marzo!

Il 1 marzo esce il sito Fogli di carta, uno spazio per raccontare abusi sessuali subiti in età minorile. Anche noi di Voci per la Libertà siamo partner del progetto.

#senzafestival un evento domenica 28 Febbraio, alle ore 18 in diretta contemporanea, con oltre 60 Festival e Contest che hanno già aderito da oltre metà delle province in tutta Italia che vogliono sottolineare l’importanza e il valore dei festival e dei contest di musica popolare contemporanea per la tutela, la crescita e lo sviluppo dei nuovi artisti e della nuova musica italiana.

Con l’inizio dell’anno prendono il via i lavori per il prestigioso Premio Amnesty International Italia sezione Big del festival “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty” per brani legati ai temi dei diritti umani.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy