La musica tornerà a suonare nella XXIII Edizione di Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty, quattro giorni in un variegato caleidoscopio di musica e diritti umani.


Dai Negramaro al contest per artisti emergenti, dai 60 anni di Amnesty International all’appello per la liberazione di Patrick Zaki. Sarà come sempre ampia la proposta di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”, il festival che unisce musica e diritti umani e quest’anno toccherà per quattro giorni la provincia di Rovigo: il 17 luglio ad Adria, dal 23 al 25 luglio 2021 a Rosolina Mare.

Siete pronti per la 24a edizione del festival Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty?

Siete pronti per la 24a edizione del festival Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty?

Siete tutti fratelli (Mt 23,8) - Il titolo dell’edizione 2021 del Festival Biblico riprende parte delle parole di Gesù riportate dal Vangelo di Matteo, per porre al centro del proprio percorso la fratellanza universale.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy