La raccolta della 23a edizione di “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty” con Fabi, Rei, Vicario, HER e molti altri nel vinile uscito in questi giorni per Ala Bianca distribuzione Warner Music.

Tutte le emozioni dell’ultima edizione di “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty”, lo storico festival della provincia di Rovigo che unisce musica e diritti umani, sono ora racchiuse in un disco in vinile, ad edizione limitata e numerata.

Ed ecco allora, fresca di stampa, la nuova raccolta, che racchiude i momenti musicali dell'ultima edizione del festival. Dodici brani, un importante sunto di una edizione del festival particolarmente significativa, dal momento che si è svolta con grande successo di pubblico nel pieno rispetto delle normative sulla pandemia, toccando fra luglio e settembre Adria, Rosolina Mare e Rovigo.

L’album di Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty, festival nato nel 1998 per sostenere la Dichiarazione universale dei diritti umani grazie al potere della musica. Ora come allora, i nostri musicisti raccontano ammalianti storie sonore, che arrivano ai cuori e aprono le menti; ora come allora il palco di Voci per la Libertà è la prima tappa e poi, ecco, che l’evento si cristallizza nella raccolta.

La tracklist del disco parte dai due vincitori di “Voci per la Libertà” 2020: Niccolò Fabi con il brano “Io sono l’altro” (Premio Amnesty International Italia nella sezione Big), e H.E.R. con “Il mondo non cambia mai”, vincitrice nella sezione emergenti. Ma l’eclettica cantautrice-musicista ha offerto anche un’altra canzone, nata proprio per festeggiare la vittoria e dedicata ad Amnesty e a Voci per la libertà: “Il nostro mondo”. Non mancano poi le altre finaliste: Agnese Valle (con “La terra sbatte”), che ha vinto il Premio della critica; Adriana (con “Bumaye”), premio del pubblico; Assia Fiorillo (con “Io sono te”), premio “Il migliore per noi”; Micaela Tempesta (che ha presentato “4M3N”). E poi gli ospiti: Marina Rei con “Donna che parla in fretta”, Margherita Vicario con “Mandela”, i Meganoidi con “Persone nuove”, The Boylers con “This Is My Place”, i Grace N Kaos, con “Blu cobalto”.

Sulla copertina campeggia lo slogan “Sui diritti non si torna indietro”, per ribadire l’importanza dell'impegno in favore dei diritti di tutte e di tutti. “Una raccolta”, come dichiara Michele Lionello, direttore artistico di Voci per la libertà “che lascia che siano bellezza ed emozione a lavorare perché le violazioni dei diritti umani cessino una volta per tutte. A questo proposito vorrei ringraziare per la sensibilità tutti i protagonisti, artisti e discografici, che si sono resi disponibili per questa operazione”.


Sostieni la musica, sostieni i diritti umani, per San Valentino fai un gesto di amore universale,
regala il vinile di Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty

CLICCA QUI PER ORDINARE L’ALBUM IN VINILE

sanva1200

LA TRACKLIST COMPLETA:

1 Niccolò Fabi - IO SONO L’ALTRO

2 H.E.R. - IL MONDO NON CAMBIA MAI

3 Marina Rei - DONNA CHE PARLA IN FRETTA

4 Agnese Valle (ft. Orchestra di Torpignattara) - LA TERRA SBATTE

5 Margherita Vicario - MANDELA

6 Adriana - BUMAYE

7 Assia Fiorillo - IO SONO TE

8 Micaela Tempesta - 4M3N

9 Meganoidi - PERSONE NUOVE

10 The Boylers - THIS IS MY PLACE

11 Grace N Kaos - BLU COBALTO

12 H.E.R. - IL NOSTRO MONDO

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy