È uscito lo scorso 14 Dicembre il nuovo numero di REM - Ricerca Esperienza Memoria, quadrimestrale scritto tra due fiumi, l'Adige e il Po. Ogni nuova uscita di REM contiene tantissimi approfondimenti, rubriche e contenuti che raccontano la nostra terra, Polesine: è comune, infatti, l’idea che questo territorio non sia molto vivace dal punto di vista culturale. REM si impegna invece per sfatare questa credenza e dimostrare che un fermento culturale esiste anche in questa parte di Veneto, ma che spesso ha solo bisogno di un megafono per essere conosciuta. REm e la sua redazione sono partner storici di Voci per la Libertà e con loro siamo orgogliosii di collaborare per la realizzazione e la promozione di bellissimi eventi come quello di sabato 10 Dicembre a Villa Selmi

 

 REM: il numero di Dicembre

collaboratori rem dicembre

Presentato in anteprima durante l'evento Happy Birthday DUDU dello scorso 10 dicembre, anche il numero di Dicembre è un concentrato di storie e racconti di personaggi legati in qualche modo a questo territorio. La copertina del nuovo numero di REM è dedicata alla storia del maestro Nello Santi, direttore d'orchestra nato ad Adria, famoso per aver diretto tanti teatri, dall'Arena di Verona al Metropolitan di New York, dal San Carlo di Napoli alla Scala di Milano.

Il numero di REM di Dicembre ha un motivo in più per essere acquistato: una bellissima intervista ai trevigiani Do'Storieski, che si sono raccontati a Danilo Trombin, al quale hanno parlato dei loro progetti futuri e del nuovo video appena uscito, "Tuto a contrari".

Anche questo numero di REM è un racconto colorato di vite di musicisti, artisti, fotografi, ma anche comuni cittadini, in grado di raccontare la terra tra i due fiumi, la sua identità, i talenti che ha saputo esprimere e quelli che ha saputo accogliere.

 

Il sommario

EDITORIALE
Via di qua

RUBRICHE
Taccuino futile – Natalino Balasso
Visti da lontano – Marco Tugnolo
Opzione musica – Emy Bernecoli
Visti da vicino – Mohammed Habib

STORIA DI COPERTINA
Nello Santi – Nicla Sguotti

ATTUALITÀ
Il carcere dimenticato – Francesco Casoni

STORIE
Pierpaolo Guarnieri: dal Mediterraneo alla Groenlandia – Intervista di Monica Scarpari

IMMAGINI
Fellini, Rossellini e la genesi di Paisà – Vainer Tugnolo
Fotografi viandanti a Ca’ Cornera – Gianpaolo Gasparetto

LUOGHI
Il silenzio degli orfani – Sandro Marchioro

PAROLE
Anime galleggianti sul Tartaro-Canalbianco – Antonio Lodo

SUONI
Psycodrummers. Un collettivo in evoluzione – Cristiana Cobianco
Do’Storieski. Qua no’ ghe xè gnente che no’ va – Danilo Trombin

FORME
Bruno Martinuzzi. Raccontare le storie, descrivere i ricordi – Intervista di Vainer Tugnolo

STORIA
Com’era il Polesine nel Medioevo? – Marco Barbujani

SAPORI & SAPERI
Le polpette della felicità – Mario Bellettato

STRISCE
Polleggiao – Herschel & Svarion

RITRATTI
Futurismo in Polesine – Sergio Garbato

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy