Copertina Fanzine 6

Bentrovati! Fanzine VxL, questo è il numerosei, che esce in concomitanza con la nostra partecipazione al MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza. Quanta carne al fuoco, quante cose da fare decidere registrare, persone contattare email digitare concerti trasferte riunioni, riunioni, riunioni. Al Mei con noi non mancano le nostre “bands testimonial”: i Sancto Ianne e The Icelighters, vincitori rispettivamente del premio “una Canzone per Amnesty” e del premio della critica nell'edizione appena trascorsa. Per entrambi, è stato già registrato anche il video: il polesano Stefano Bertelli ha seguito The Icelighters tra fuochi e rovine archeologiche industriali, mentre i Sancto Ianne si sono avvalsi dell'aiuto di Sergio Rinaldi, giovane film-maker milanese dalle prestigiose collaborazioni, sceso appositamente a Benevento. Ma poi. Si può omettere di citare anche ciò che è stato? Sono ancora vicinissimi i ricordi della grandiosa serata di chiusura dell'edizione 2005, che ha visto la partecipazione dei Modena City Ramblers: il parco del CRG era gremito. Che poi è un eufemismo, perchè c'era proprio gente. Tanta. La migliore chiusura possibile, il più bel premio dopo l'inizio e la seconda serata del concorso (ma vorrei scrivere “Festival”!) funestati da due tipici, estivi, scroscianti, potenti temporali.
Quattro giorni intensissimi, una famiglia che si è allargata grazie anche all'ingresso di tanti giovani villadosani; gruppi simpatici che poi s'incazzano perchè esclusi dalla finale, ottime pizze, liti e risate, incontri, giurati troppo spesso al bancone (piaciuta, l'autocritica?), bancarelle, le foto per Amnesty International, nimesulide, soundcheck e pernotti, organizzatori volentieri preda di stress per un percorso lungo tutto un anno, che poi va riassunto, vissuto, bevuto, corso e respirato in quelle giornate di luglio. Ah, quasi dimenticavo: in questo numero della fanza, rigorosamente in distribuzione gratuita (è bene ricordarlo), trovate il nuovo bando di concorso per l'edizione di Voci per la Libertà 2006.

 

E la news forse più bella, quella che dovrebbe anche fare la gioia dei gruppi, e che per noi significa una esponenziale crescita della diffusione della compilation: il cd Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty verrà pubblicato in migliaia di copie ed allegato alla rivista musicale Rockstar nel mese di febbraio 2006!!
Quanto stiamo crescendo...

Saluti liberi!!

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Privacy Policy