Dedicato a cantanti e gruppi musicali emergenti, il concorso, prevede l'assegnazione del Premio Amnesty International Italia Emergenti al brano che meglio sappia interpretare e diffondere i principi della Dichiarazione universale dei diritti umani. Testo e musica devono essere di propria produzione (non necessariamente inediti).

Ogni anno oltre 100 gruppi, provenienti da tutta Italia, si iscrivono alle preselezioni che portano alla scelta dei nove finalisti. Questi ultimi si esibiscono durante le serate finali del festival, nel corso delle quali una giuria specializzata - di cui fanno parte vari esponenti della stampa specializzata e addetti ai lavori provenienti da quotidiani, radio e televisione decretano il vincitore, il quale riceve il riconoscimento dal presidente della Sezione Italiana di Amnesty International.


I vincitori del Premio Amnesty International Italia Emergenti, oltre ad essere testimonial della compilation pubblicata ogni anno per celebrare la manifestazione, avranno la possibilità di realizzare, a scelta, un singolo/ep o un videoclip, che Voci per la Libertà si impegnerà a diffondere a livello nazionale attraverso i propri canali di comunicazione.

SCADENZA ENTRO E NON OLTRE
SABATO 30 APRILE 2018

Scarica il BANDO e la SCHEDA DI ISCRIZIONE in formato Word
Scarica il BANDO e la SCHEDA DI ISCRIZIONE in formato pdf

Sei un musicista? Hai voglia di diffondere le tue canzoni e il tuo messaggio?

Allora questa è l'occasione che stavi aspettando: un concorso che alla qualità musicale unisce la profondità del messaggio contenuto nei testi della canzoni, che devono essere in grado di sensibilizzare sulla tematica dei diritti umani, questione che riguarda ognuno di noi, nessuno escluso.

Partecipando al concorso "Voci per la libertà - Una Canzone per Amnesty" hai la possibilità di prendere parte ad un concorso UNICO in Italia, che quest'anno raggiunge la sua 21esima edizione.

Che cosa puoi vincere?

Voci per la libertà è un concorso musicale che può essere un'ottima vetrina per i tuoi pezzi già a partire dalla fase di iscrizione: infatti, per tutti gli iscritti entro il 10 marzo 2018, c'è in palio un premio speciale, il Premio Web Social ti permette di essere conosciuto, ascoltato e votato dagli utenti della rete e se sei il più votato, puoi vincere un pacchetto promozionale offerto dal Meeting delle Etichette Indipendenti.

Altra ulteriore occasione sarà Premio Under 35, riservato a tutti gli artisti iscritti regolarmente al concorso di età non superiore ai 35 anni. (Per quanto riguarda le band almeno l’80% dei componenti deve essere di età non superiore ai 35 anni.) Con questo premio si vuole valorizzare la creatività artistica giovanile e riservare uno spazio alle giovani produzioni all’interno del festival. Il vincitore di questo premio speciale sarà decretato dagli utenti del web, che avranno la possibilità di ascoltare e votare in anteprima la canzone che partecipa al concorso. Il vincitore parteciperà di diritto alle semifinali del concorso

Durante la fase live del concorso dal 20 - 23 Luglio 2018 a Rosolina Mare (RO), il Premio Amnesty International Italia Emergenti, sarà assegnato da  una giuria specializzata con giornalisti di prestigiose testate a livello nazionale; partecipi inoltre al Premio della Critica e al Premio Giuria Popolare.

I finalisti, il vincitore del Premio Amnesty International Italia Emergenti, oltre agli headliner e al vincitore del Premio Amnesty International Italia, entreranno a fare parte della compilation che pubblichiamo con anteprima su testate di rilievo nazionale (in passato Rolling Stone, XL - Repubblica, oltre che sui nostri canali) e che inviamo ai network di tutta Italia, pronta per essere trasmessa. Al vincitore del Premio Amnesty International Italia Emergenti sarà riservato un pacchetto promozionale comprendente la produzione di un Cd singolo/Ep o del videoclip della canzone vincitrice, che sarà promosso attraverso internet, carta stampata, radio e Tv.

Sul palco di Rosolina Mare sono saliti i più importanti big della scena italiana come Ivano Fossati, Modena City ramblers, Paola Turci, Samuele Bersani, Subsonica, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Fiorella Mannonia, Frankie Hi-Nrg, Enzo Avitabile, Alessandro Mannarino Perturbazione, Marta sui Tubi, Niccolò Fabi, Africa Unite, Marlene Kuntz, Bandabardò, Morgan, Tre Allegri ragazzi Morti, Cristina Donà, ecc..)

premio amnesty emergenti or

Vuoi essere anche tu dei nostri? Basta avere una canzone a sostegno dei diritti umani (hai mai letto la Dichiarazione universale sui diritti umani? Sa essere una potente fonte di ispirazione) e iscriversi entro il 30 aprile 2018 (entro il 10 marzo 2018 se si vuole concorrere anche al Premio Web).

Hai mai letto la Dichiarazione universale dei diritti umani? È un testo davvero molto profondo, rivoluzionario: lasciati ispirare!

 

pubblico 750X420 1

Related Post

Proseguendo nella navigazione di questo sito ne approvi l'utilizzo e il salvataggio locale di alcuni cookie di sitema e terze parti; tieni conto del fatto che non vi verranno immagazzinate da parte di vociperlaliberta.it informazioni personali a fini pubblicitari, ma solamente dati anonimi per migliorare la tua esperienza utente e l'usabilità del sito stesso.