Note, colori, sorrisi, abbracci, speranze e voglia di cambiare il mondo riportati in una manciata di minuti che testimoniano quanto avvenuto dal 20 al 23 luglio a Rosolina Mare (Ro) grazie a Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesty.

DSC08765 copia

Per chi non c'è stato, ma anche per chi ha voglia di rivivere i quattro giorni di Luglio a Rosolina Mare, è finalmente online il racconto video del concorso che da vent’anni premia gli artisti che meglio sanno sensibilizzare ai diritti umani attraverso la musica. Quattro minuti densi di emozioni, di volti, di gioia, di musica e condivisione, che prende vita nella sua unicità grazie alla passione e all'impegno di tutti, dai volontari, agli artisti partecipanti, al pubblico numeroso.

Un bellissimo video realizzato da Andrea Artosi Artax per conoscere il festival supportato da Amnesty International Italia: un viaggio tra la musica degli artisti che sono saliti sul palco per misurarsi con l'importante tematica della difesa dei diritti umani e il lavoro di tutte le persone che da anni si dedicano a realizzare questo grande sogno di giustizia. Ecco le sue parole:

“Il coraggio è il tema di questo video, e viene raccontato con la voce degli artisti e degli attivisti che lo fanno vivere da 20 anni. Dalle immagini si percepisce la grande energia positiva che anima questo festival, fatto di musica e di persone, fatto di idee contagiose, di messaggi universali da diffondere e che fanno bene a tutti. Si respira una bella aria durante questo grande evento, dove la competizione non è tra i musicisti in concorso, ma tra l’indifferenza di chi volge lo sguardo altrove e chi invece sceglie di esserci, di ascoltare e fare propri i valori dei diritti umani, della libertà, della giustizia e della pace nel mondo. Personalmente questo festival ha fatto parte della mia vita da sempre, avendo partecipato e vinto con il gruppo Versi Banditi la prima edizione, e mi ricorda da 20 anni di non perdere di vista cosa significa impegno per la libertà.”

 

DSC08727 copia

 

Ecco il docufilm della 20a edizione di
Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty


 

Tutti i volti dei protagonisti che ci hanno accompagnato in questa stupenda edizione in ordine di apparizione: Michele Lionello, Nada Malanima, Psycodrummers, Riccardo Noury, Diodato, Giovanni Stefani, Lele, Daniele Grossato, Savino Zaba, Amarcord, Andrea Dodicianni, Carmen Formenton, Ivan Grozny, Elena Guerra, Franco Vitale, Nicola Dalla Pasqua, The Bastard Sons of Dioniso, Massimo Francescon Band, Nevruz, Carlo Valente, Elisa Erin Bonomo, Anna Frasson, Silva Rotelli, Erica Boschiero, Tukurù, Regione Trucco.

Musiche di Psycodrummers e Carlo Valente

Riprese e montaggio di Andrea Artosi - studioartax -

“Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty” è un’iniziativa di: Associazione Voci per la Libertà – Amnesty International Italia – Comune di Rosolina.

Con il sostegno di: “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura” del Mibact e Siae – CGIL Veneto – CISL Padova Rovigo – Pettenon Cosmetics – Gruppo Polis - ITALPIZZA.

Con la collaborazione di: Provincia di Rovigo – ReteEventi – Parco Delta Po - Pro Loco Rosolina – DeltArte- Meeting degli Indipendenti - Rete dei Festival - Musica nelle Aie - Grafiche Nuova Tipografia – Studioartax.

Media Partner: Rai Radio7 Live – Freakout - La scena - Radio Siani – FunnyVegan - L’isola che non c’era – Mescalina - Radio Libera Tutti - Radio Popolare – Rumore - OPS Group - Radio 41 – ViaVaiNet – REMweb

Related Post

Proseguendo nella navigazione di questo sito ne approvi l'utilizzo e il salvataggio locale di alcuni cookie di sitema e terze parti; tieni conto del fatto che non vi verranno immagazzinate da parte di vociperlaliberta.it informazioni personali a fini pubblicitari, ma solamente dati anonimi per migliorare la tua esperienza utente e l'usabilità del sito stesso.