È Dicembre, tempo di bilanci: noi vogliamo farli nel mondo della musica, cercando di ripercorrere questo 2016 sulle note degli artisti italiani più affermati che hanno scritto e cantato un brano legato in qualche modo alle tematiche dei diritti umani.

Come ogni anno dal 2003, apriamo la ricerca della canzone dell'anno che si è distinta per la profondità delle tematiche trattate, alla quale andremo ad assegnare a Luglio il Premio Amnesty International Italia.

Ci serve il vostro aiuto!

Vi chiediamo di selezionarci quelle canzoni che vi hanno più emozionato per la tematica trattata, legata alle tematiche dei diritti umani.

Come funziona il Premio Amnesty International Italia

premio amnesty vert 200 2014Tutte le vostre idee saranno prese in considerazione e analizzate da uno staff composto da personale di Amnesty International Italia e l'associazione Voci per la Libertà, che ne selezionerà solo 10, le più centrate e convincenti. Le 10 nomination verranno poi sottoposte ad una giuria di importanti addetti ai lavori (direttori di testate specializzate, giornalisti, conduttori radiofonici e televisivi, docenti universitari, referenti di Amnesty International Italia e di Voci per la Libertà), che eleggerà tra le candidate il Premio Amnesty International Italia 2017. Il vincitore sarà ospite nella XX edizione di Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty, a luglio a Rosolina Mare (Ro).

Che caratteristiche devono avere i brani che vi chiediamo di segnalarci?

1) pubblicati tra il 1 gennaio 2016 e il 31 dicembre 2016
2) composti/interpretati da un artista italiano noto
3) riguardanti i diritti umani; su un tema, quindi, legato alla Dichiarazione universale dei diritti umani

 

Cos'è il Premio Amnesty International Italia

Il Premio nasce nel 2003 dalla volontà della Sezione Italiana di Amnesty International e del festival Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty con lo scopo di coinvolgere artisti già affermati a livello nazionale che abbiano pubblicato una canzone il cui testo possa contribuire alla sensibilizzazione sulla difesa dei diritti umani. 

 

 

Chi sono i vincitori degli scorsi anni?

Dal 2003 sul palco del festival di Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty sono passati tantissimi grandi artisti. Ecco qua l'albo d'oro dei vincitori delle scorse edizioni del Premio Amnesty International Italia di cui siamo davvero orgogliosi!

2003 “Il mio nemico” di Daniele Silvestri
2004 “Pane e coraggio” di Ivano Fossati
2005 “Ebano” dei Modena City Ramblers
2006 “Rwanda” di Paola Turci
2007 “Occhiali Rotti” di Samuele Bersani
2008 “Canenero” dei Subsonica
2009 “Lettere di soldati” di Vinicio Capossela
2010 “Mio zio” di Carmen Consoli
2011 “Genova brucia” di Simone Cristicchi
2012 “Non è un film” di Frankie Hi-Nrg MC e Fiorella Mannoia
2013 “Gerardo nuvola 'e Povere” di Enzo Avitabile e Francesco Guccini
2014 “Atto di forza” di Francesco e Max Gazzè
2015 “Scendi giù” di Alessandro Mannarino
2016 “Pronti a salpare” di Edoardo Bennato
2017 “?????”

 

Allora, ci date una mano a scovare il Premio Amnesty International Italia 2017?
Scrivete le vostre proposte a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 30 gennaio 2017!

Related Post

Proseguendo nella navigazione di questo sito ne approvi l'utilizzo e il salvataggio locale di alcuni cookie di sitema e terze parti; tieni conto del fatto che non vi verranno immagazzinate da parte di vociperlaliberta.it informazioni personali a fini pubblicitari, ma solamente dati anonimi per migliorare la tua esperienza utente e l'usabilità del sito stesso.